Lev Nikolaevič Tolstoj

tolstojLev Nikolàevič Tolstòj (Jàsnaja Poljana,1828 – Astàpovo, 1910), è stato uno scrittore, filosofo, educatore e attivista sociale russo.

Divenuto celebre in patria grazie a una serie di racconti giovanili sulla realtà della guerra, il nome di Tolstoj acquisì presto risonanza mondiale per il successo dei romanzi Guerra e pace e Anna Karenina, a cui seguirono altre sue opere narrative sempre più rivolte all'introspezione dei personaggi e alla riflessione morale. La fama di Tolstoj è legata anche al suo pensiero pedagogico, filosofico e religioso, da lui espresso in numerosi saggi e lettere che ispirarono, in particolare, la condotta non violenta dei tolstoiani e del Mahatma Gandhi.

«Tolstoj fu la luce più pura che abbia illuminato la nostra giovinezza in quel crepuscolo denso di ombre grevi del diciannovesimo secolo che tramontava.» [Romain Rolland, Nobel per la Letteratura]

In catalogo: