PASCAL QUIGNARD | TRIONFO DEL TEMPO

PASCAL QUIGNARD | TRIONFO DEL TEMPO

Collana Entelechìa | 12 maggio 2017 | pp. 130 | ISBN 9788898630332 | brossura | € 15,00

Traduzione di Angela Peduto

Quindici anni separano la genesi de La voce perduta (1989-92) dai quattro racconti riuniti sotto il titolo Trionfo del tempo (2006): anni di ricerca che segnano un passaggio decisivo nel percorso letterario di Pascal Quignard.

Leggi tutto...

HERMANN BAHR | ANTISEMITISMO Un'intervista internazionale (1893)

Hermann Bahr | AntisemitismoCollana Il sonno della ragione | 2017 | pp. 236 | ISBN 9788898630295 | brossura | € 16,00

Con un articolo di Ezio Mauro e un saggio di Konstanze Fliedl

A cura di Erik Battaglia

Così Hermann Bahr, nella sua Introduzione: «Io dunque non “confuterò” in alcun modo l’antisemitismo, cosa che è stata fatta mille volte ed è sempre vana. Chiedo semplicemente con quali sentimenti le persone istruite delle diverse nazioni si pongano nei confronti di questo spettro che si aggira tra i popoli, e che risposte ne traggano. Forse in futuro questo risulterà essere un curioso documento sulla condizione dello spirito umano nel 1893.»

Leggi tutto...

PASCAL QUIGNARD | TUTTE LE MATTINE DEL MONDO

Quignard | Tutte le mattine del mondo

Collana Entelechìa | 2017 | pp. 126 | ISBN 9788898630318 | brossura | € 18,00


 

Traduzione di Graziella Cillario

Pubblicato per la prima volta nel 1991 e da molto tempo introvabile in traduzione italiana, il capolavoro di Pascal Quignard torna oggi alla luce. La sua fama si è consolidata grazie al celebre omonimo film diretto nello stesso anno da Alain Corneau, interpretato da Gérard Depardieu e con la colonna sonora eseguita da Jordi Savall. Libro, film, musica, conoscono da allora un successo senza precedenti.

Leggi tutto...

LUDWIG TIECK | LA BELLA MAGELONE con scritti di Kalbeck, Friedländer, Sams, Fischer-Dieskau, Johnson sul ciclo op. 33 di Brahms

Ludwig Tieck La bella Magelone

Collana Liederatur / Poeti | 2016 | pp. 212 | ISBN 9788898630233 | brossura | € 18,00

 

A cura di Erik Battaglia

In questo piccolo volume vengono presentati la prima traduzione italiana della Novelle di Ludwig Tieck Liebesgeschichte der schönen Magelone und des Grafen Peter von Provence (1797)e il commento storico, estetico e musicologico ai Lieder che Johannes Brahms compose sulle poesie inserite nei singoli capitoli di quel racconto (Die schöne Magelone op. 33).

Leggi tutto...

ARTHUR SCHNITZLER | FINK E FLIEDERBUSCH Commedia in tre atti

Arthur Schnitzler: Fink e FliederbuschCollana Docudrama | 2016 | pp. 188 | ISBN 9788898630189 | brossura | € 15,00 | Anche eBook

 

A cura di Fabrizio Cambi

«La genesi di questa commedia risale già ai primi anni del Novecento e per vari aspetti tematici si intreccia nel tempo con l’opera teatrale Professor Bernhardi che, vietata in Austria, è rappresentata al Kleines Theater di Berlino il 28 novembre 1912. Fra ripensamenti e interruzioni il testo teatrale Fink und Fliederbusch è concluso durante la guerra e con la sua lunga gestazione sviluppa una serie di motivi ideologici riconducibili alle cause dello scoppio del conflitto. La pièce, farsa e satira insieme, è una critica sferzante dei media di inizio secolo e in particolare della stampa viennese.

Leggi tutto...

GERALD MOORE | PER CANTO E PIANO L'interpretazione di 50 Lieder

Gerald Moore: Per canto e piano

Collana Le Opere di Gerald Moore | 2016 | pp. 316 | ISBN 9788898630257 | brossura | € 21,00

 

A cura di Sandro Zanchi

Un’occasione d’oro: entrare nello studio del grande, ormai leggendario accompagnatore Gerald Moore, e studiare con lui 50 tra Lieder tedeschi, Songs inglesi, Mélodies francesi, Romanzerusse. Pezzi noti del repertorio concertistico, ma anche gemme rare che, grazie alla lettura pratica e immediata di Moore, desideriamo subito conoscere meglio, da interpreti o da ascoltatori.

Leggi tutto...

HERMANN BAHR | IL CONCERTO Commedia in tre atti - Con gli scritti su Richard Strauss e l'epistolario Bahr-Strauss

Hermann Bahr: Il concertoCollana Docudrama | 2016 | pp. 212 | ISBN 9788898630226 | brossura | € 16,00

 

A cura di Erik Battaglia

«Mi chiede a cosa stia lavorando ora? Posso rispondere con la nuda verità: a niente, grazie a Dio! Quelle due o tre opere che mi hanno portato il successo mi sono venute durante il sonno o in sogno; quando mi sono svegliato ho cominciato subito a dettarle per somme linee. Il mio più grande successo resta pur sempre Il Concerto. Ho iniziato a dettarlo un mattino, ho continuato al pomeriggio e la fine è venuta da sé. Ciò che per così dire non ti viene dettato in sogno ha poco valore.»

Leggi tutto...

AUTORI VARI | SU HUGO WOLF Vol. 1: 1890-1937

Su Hugo Wolf. Vol. 1: 1890-1937| 2016 | pp. 310 | ISBN 9788898630172 | brossura | € 20,00

 

A cura di Erik Battaglia

«La vicenda di Wolf è una delle più straordinarie in tutta la storia dell'arte, e permette uno sguardo privilegiato nei misteri del genio umano.» (Romain Rolland)

In questo primo volume sono raccolti saggi e scritti sul compositore austriaco dal 1890 al 1937: Hugo Wolf (Date dalla mia vita), Romain Rolland (Hugo Wolf, 1908), Riccardo Prati (Hugo Wolf, 1914), Friedrich Eckstein (Ricordi wolfiani, 1935), Edmund Hellmer (Istantanee sfocate, 1921; I Michelangelo-Lieder, 1899), Felix Weingartner (Un ricordo di Hugo Wolf, 1928), Josef Schalk (Quattro saggi su Wolf, 1890-98), Ernest Newman (I Lieder «italiani», 1937; Le opere per il teatro, 1907), Joseph Marx (Der Corregidor; Il cantore della primavera), Max Reger (L’eredità artistica di Hugo Wolf, 1904), Hermann Hefele (Lettera a Hugo Wolf, 1919). Con tre poesie su Wolf di Detlev von Liliencron, Carl Hauptmann e Frieda Zerny.

Leggi tutto...

PASCAL QUIGNARD | SULL'IDEA DI UNA COMUNITÀ DI SOLITARI

Quignard: Sull'idea di una comunità di solitari

Collana Entelechìa | 2016 | pp. 104 | ISBN 9788898630134 | brossura | € 13,00 | 

 

Traduzione di Angela Peduto

«Quaesivi in omnibus requiem, et nusquam inveni nisi in angulo cum libro. Le traduco così: Ho cercato dappertutto in questo mondo il riposo – requiem –, un abbandono, una pausa, e da nessuna parte li ho trovati se non in un angolo con un li­bro.»

 «La particolarità di Port-Royal è per me l’invenzione appassionante – anche se diffi­cilmente concepibile per lo spirito – di una comunità di solitari.» (Pascal Quignard)

Leggi tutto...

PASCAL QUIGNARD | VITA E MORTE DI NITARDO Un inedito

Quignard: Vita e morte di Nitardo

Collana Entelechìa| 2016 | pp. 48 | ISBN 9788898630127 | brossura | € 10,00

 

Traduzione di Angela Peduto

«Raro poter cogliere sulle labbra di un bambino l’istante in cui il suono diventa parola. Molto rari gli uomini che hanno potuto vedere filmata, o disegnata, la scena esatta in cui hanno avuto origine, prima di essere. Estremamente raro l’istante in cui un sistema simbolico precipita in un altro: la data di nascita della loro lingua, le circostanze, il luogo, il tempo che faceva. La contingenza dell’origine.

Leggi tutto...

ERIK BATTAGLIA | PICCOLA STORIA DELLA CADENZA D'INGANNO come motivo liederistico

Erik Battaglia | Piccola storia della cadenza d'inganno

Collana Liederatur / Motivi | 2015 | pp. 222 | ISBN 9788898630165 | brossura | € 18,00

 

Con alcune digressioni e oltre 300 esempi musicali

Il principio della cadenza d’inganno è stato osservato in Shakespeare, ha ispirato una raccolta di poesie (Raboni), ha un rapporto con dinamiche pulsionali e filosofiche: in Kant, ad esempio, la Trugschluss è un sillogismo fallace che, se usato per ingannare gli altri, diventa un sofisma. Ma nella musica, e soprattutto nel Lied, quest’inflessione nata come mero espediente per ritardare la cadenza perfetta, la clausula vera, diventa nel tempo un motivo musico-verbale dalle potenzialità infinite eppure univoco nelle analogie che incarna. Un gesto riflessivo, uno sguardo che si abbassa, stanchezza, abbandono, tempus fugit, e, naturalmente, inganno.

Leggi tutto...

DIETRICH FISCHER-DIESKAU | I MÖRIKE-LIEDER DI HUGO WOLF e altri scritti su Wolf e Mörike

Dietrich Fischer-Dieskau: I Mörike-Lieder di Hugo WolfCollana Liederatur / Poeti | 2015 | pp. 262 | ISBN 9788898630158 | brossura | € 20,00 | Disponibile anche in eBook

 

A cura di Erik Battaglia

Per molti cultori del Lied, in particolare quelli di area extra-tedesca, il primo incontro con la poesia di Mörike filtrata attraverso la musica di Wolf è avvenuto tramite il medium della voce di Dietrich Fischer-Dieskau (1925-2012). Il grande baritono d’opera e cantante di Lieder si è occupato professionalmente di Hugo Wolf (1860-1903) per circa sessant’anni, dalle prime incisioni radiofoniche del 1948 (un Italienisches Liederbuch, già eseguito anni prima nel campo di prigionia americano in Italia) alla stesura della grande biografia di Wolf pubblicata nell’anno del centenario 2003.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | «L'OPERA LIRICA È PASSIONE E PERFIDIA PER PARANOICI» Critiche d'opera, scritti su Hanslick

Eric Sams: L'opera lirica è passione e perfidia per paranoici - Critiche d'operaCollana Le Opere di Eric Sams | 2015 | pp. 234 | ISBN 9788898630073 | brossura | € 18,00

 

A cura di Erik Battaglia

Nel 1976, quando i suoi volumi su Wolf (1961) e Schumann (1975) sono saldamente in catalogo insieme al piccolo libro su Brahms (1972), e una serie di saggi su Schubert lascia intendere che il vo­lume sui suoi Lieder sia prossimo, Eric Sams accetta la sfida di di­ventare critico d’opera per il New Statesman, il settimanale di sinistra nato col supporto di Bernard Shaw e diretto pro tempore da Anthony Howard (che aveva reclutato anche Christopher Hitchens e Martin Amis). 

Leggi tutto...

FRANK WEDEKIND | IL CANTANTE DI CORTE Tre scene - Con gli scritti di Karl Kraus su Hugo Wolf

Frank Wedekind - Il cantante di corteCollana Docudrama | 2015 | pp. 156 | ISBN 9788898630141 | brossura | € 16,00

 

A cura di Erik Battaglia

Nelle opere presentate qui in traduzione, il dramma Der Kammersänger di Frank Wedekind (1864-1918) e gli scritti su Hugo Wolf di Karl Kraus (1874-1936), prende forma con contorni diversi lo spirito del tempo polemico e dissacratorio della Vienna a cavaliere dei due secoli, in entrambi i casi con la musica come potente mezzo di contrasto.

Leggi tutto...

GERALD MOORE | DICHTERLIEBE L'interpretazione dei cicli e dei Lieder di Robert Schumann

Moore Dichterliebe-cop-sito

Collana Le Opere di Gerald Moore | 2015 | pp. 294 | ISBN 9788898630059 | brossura | € 23,00

 

A cura di Sandro Zanchi

Ci basta ascoltare l’inizio del preludio del primo Lied di Dichterliebe di Schumann suonato da Gerald Moore con Fischer-Dieskau a Salisburgo nel 1959 per capire che quel ciclo era una delle opere predilette dal grande accompagnatore. La dissonanza dolce-amara dell’inizio, l’onda del ricordo, l’ambiguità armonica, la lieve esitazione del ritmo puntato, il ritrarsi per dar voce al canto, la qualità verbale delle note suonate all’unisono con la voce celestiale del baritono.

Leggi tutto...

FRANK WALKER | HUGO WOLF Una biografia

Copertina Frank Walker: Hugo Wolf. Una biografia2015 | pp. 566 | ISBN 9788898630066 | brossura | € 25,00 | Anche in formato eBook

 

A cura di Erik Battaglia

Nella sua recensione alla seconda edizione di questa biografia, Eric Sams aveva scritto: “Considero il libro di Frank Walker su Hugo Wolf la migliore biografia musicale mai scritta. Il testo completo è ora disponibile per la prima volta. L’autore aveva omesso diversi passaggi dalla prima edizione ‘per rispetto verso i sentimenti di persone viventi’.

Leggi tutto...

HERMANN BAHR | IL POVERO PAZZO Dramma in un atto - Con gli scritti su Hugo Wolf

Hermann Bahr - Il povero pazzo. Dramma in un attoCollana Docudrama | 2014 | pp. 154 | ISBN 9788898630042 | brossura | € 16,00 | Disponibile anche in eBook

 

A cura di Erik Battaglia

Almeno tre opere letterarie del Novecento si ispirarono, più o meno fedelmente, alla figura tragica e al destino infausto del compositore Hugo Wolf (1860-1903), il genio insuperato del Lied tedesco di fine Ottocento. Il dramma di Hermann Bahr Il povero pazzo (Der arme Narr, 1906) è la prima di queste opere e l’unica a portare letteralmente in scena il Wolf degli ultimi anni, condannato dalla sifilide a una lenta agonia nel manicomio di Vienna.

Leggi tutto...

PASCAL QUIGNARD | BUTE

Cover Pascal Quignard Bute

Collana Entelechìa | 2014 | pp. 100 | ISBN 9788898630080 | brossura | € 15,00

 

Traduzione di Angela Peduto

Bute: il titolo, enigmatico, non evoca in noi nulla di noto ma immediatamente indica la volontà dell'Autore: egli vuole rendere omaggio ad una figura marginale le cui tracce si riassumono in una manciata di versi delle Argonautiche, scritte da Apollonio Rodio ad Alessandria nel III sec. a.C. Bute è l'argonauta che volle ascoltare il canto delle Sirene e si gettò nell'acqua.

Leggi tutto...

ERIK BATTAGLIA | IL LIBRO DEI LIEDER Millecentoundici poesie tradotte off-line

Copertina Il Libro dei Lieder| 2014 | pp. 648 | ISBN 9788898630028 | brossura | 17x24 | € 28,00

 

Con il testo tedesco a fronte e 45 tavole fuori testo

1111 traduzioni di poesie di Lieder, con il testo tedesco a fronte. Il numero (come nella raccolta di 1001 novelle) non fa che indicare la possibilità pressoché infinita di continuare con il racconto. In questo caso, oltretutto, il fine non è quello di rimandare, bensì di reiterare l’esecuzione, notte – o Liederabend – dopo notte, note dopo note.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | I LIEDER DI JOHANNES BRAHMS

Eric Sams: "I Lieder di Johannes Brahms"Collana Le Opere di Eric Sams | 2013 | pp. 418 | ISBN 9788898630011 | brossura | € 25,00

 

Prefazione di Graham Johnson

Traduzione e versione italiana delle poesie a cura di Erik Battaglia

«Brahms è il più incompreso e trascurato tra tutti i grandi compositori di Lieder. Era un romantico a tutto tondo, e in quanto tale esprimeva i suoi sentimenti. Eppure, quei sentimenti scelse spesso di nasconderli o dissimularli. Invero, la sua musica strumentale sembra talvolta provare vergogna della propria emotività. Questa reticenza è ciò che gli anti-brahmsiani come Wagner, Wolf, Nietzsche, Shaw e Britten sentivano e odiavano.

Leggi tutto...

GERALD MOORE | I CICLI DI LIEDER DI SCHUBERT Con pensieri sull'interpretazione

Gerald Moore: I Cicli di Lieder di Schubert

Collana Le Opere di Gerald Moore | 2013 | pp. 338 | ISBN 9788890571381 | brossura | € 25,00 | Disponibile anche in formato eBook

Traduzione di Sandro Zanchi

 

I cicli di Schubert sono anche viaggi: una lunga trasferta invernale (Winterreise), una camminata seguendo il corso del ruscello (Die schöne Müllerin), un volo di ricognizione sul futuro di musica e letteratura (Schwanengesang). Spesso, dunque, sono stati descritti in termini epici (avventure dello spirito, della psiche, dei sensi), con sfoggio di linguaggio filosofico psicanalitico e analitico: talvolta non sappiamo se stiamo leggendo un saggio di critica letteraria o una cartella clinica (di chi scrive, però).

Leggi tutto...

GERALD MOORE | IL PIANISTA ACCOMPAGNATORE The Unashamed Accompanist

Gerald Moore: Il pianista accompagnatore

Collana Le Opere di Gerald Moore | 2013 | pp. 162 | ISBN 9788890571343 | brossura | € 18,00 | anche in eBook|

 

A cura di Erik Battaglia

In questo libro, pubblicato per la prima volta nel 1943, Gerald Moore presentava al mondo per la prima volta la figura, sino a quel momento trascurata (o peggio bistrattata), del pianista accompagnatore, usando provocatoriamente il termine «Unashamed», ovvero «sfacciato, privo di vergogna». Con quell’aggettivo egli voleva rivendicare, per una volta senza modestia, l’importanza del pianista di Lieder e di musica da camera.

Leggi tutto...

LILLI LEHMANN | IL CANTO. ARTE E TECNICA

Lilli Lehmann: Il Canto. Arte e Tecnica

Collana Il Canto e le Voci | 2013 | pp. 276 | ISBN 9788890571367 | brossura | € 18,00 | anche in eBook |

A cura di Valentina Valente

Traduzione di Elvira Carlotti

Un trattato di canto è quasi sempre anche un libro di memorie, soprattutto quando a l'autrice è una cantante celebre e celebrata come Lilli Lehmann, nei suoi 50, verso la fine di una lunga carriera internazionale: una trattazione soggettiva della tecnica dell’Arte del canto, fatta di sensazioni fisiche e mentali precise e dettagliate ricondotte alle loro cause fisiologiche, di esempi tratti da esperienze della sua vita artistica e personale e di quella di illustri colleghi e Maestri.

Leggi tutto...

ERIK BATTAGLIA | I LIEDER DI RICHARD STRAUSS

Erik Battaglia: I Lieder di Richard Strauss

| 2012 | pp. 528 | ISBN 9788890571350 | brossura | € 25,00

 

Con i testi poetici tradotti e l'analisi samsiana dei motivi

Prefazione di Michael Kennedy. Con scritti di Richard Dehmel, Dietrich Fischer-Dieskau, Burkhard Kehring, Eric Sams

Richard Strauss compose Lieder per quasi ottant’anni, dalla prima infanzia alla stanca ma feconda vecchiaia, dall’epoca di Liszt e Bismarck a quella di Boulez e delle due Germanie. Tanta longevità e fantasia creativa furono fonte di un lungo corso di capolavori e successi imperituri, di cui ammiriamo ancora oggi sia la scintillante bellezza di superficie sia la preziosa ricchezza dei fondali. 

Leggi tutto...

ERIC SAMS | I LIEDER DI HUGO WOLF

Eric Sams: I Lieder di Hugo Wolf

Collana Le Opere di Eric Sams  | 2011 | pp. 472 | ISBN 9788890571305 | brossura | € 25,00

 

Prefazione di Gerald Moore

Traduzione e versione italiana delle poesie di Erik Battaglia

«È un capolavoro». Così, nel lontano 1961, Gerald Moore (il re degli accompagnatori) scelse di concludere la sua prefazione a questo volume di Eric Sams. Da allora, l’opera prima del grande studioso inglese è rimasta ininterrottamente nei cataloghi britannici per mezzo secolo.

Leggi tutto...

ERIK BATTAGLIA | I LIEDER GIOVANILI DI HUGO WOLF 1875-1884

Erik Battaglia: I Lieder giovanili di Hugo Wolf

| 2011 | pp. 334 | ISBN 9788890571312 | brossura | € 19,00

 

Prefazione di Claus-Christian Schuster

Con un saggio di Hans Eppstein, il Diario e le lettere viennesi di Hugo Wolf e testi di Hermann Bahr e Frank Walker

Con i suoi 100 Lieder e frammenti giovanili, Hugo Wolf ci apre le porte su quel laboratorio di vita e arte dove nel corso di un duro decennio sviluppò la sua maestria e la sua umanità di compositore. Altri Maestri del Lied trovarono quasi subito la via (Schubert), eliminarono le tracce del loro apprendistato (Brahms), giunsero al Lied in età adulta (Schumann).

Leggi tutto...

ELIOT SLATER | LA MUSA MALATA Il «caso Schumann» - Compositori e patologie

Eliot Slater: La musa malata

| 2011 | pp. 220 | ISBN 9788890571329 | brossura | € 18,00

 

Con tre saggi sui Sonetti di Shakespeare e altri scritti

A cura di Erik Battaglia

Se e in quale misura le patologie mentali influiscano sulla creatività (e dunque sull’opera) dei compositori: una domanda essenziale cui è facile dare una superficiale risposta affermativa, ma che difficilmente può produrre argomentazioni univoche. Ciascuna ipotesi, infatti, apre inevitabilmente una serie di porte secondarie su altrettante discipline di per sé complesse e controverse, dall’estetica alla musicologia alla psicanalisi.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | MUSICA E CODICI CIFRATI e altri saggi sulla crittografia

Eric Sams: Musica e codici cifratiCollana Le Opere di Eric Sams | 2011 | pp. 190 | ISBN 9788890313691 | brossura | € 18,00

 

Con un saggio di F. J. Sypher e un estratto dal «Kryptographik» di Johann Klüber

A cura di Erik Battaglia

«Sin dai primordi della musica stessa le note hanno avuto nomi propri, vuoi lettere dell’alfabeto come A, B, C o sillabe come do, re, mi; questo è successo in tutte le lingue del mondo, a oriente e occi­dente, per centinaia di anni. Ovviamente le note devono avere un nome, per ragioni pratiche di esecuzione e insegnamento. Ma non può essere una coincidenza che i loro nomi siano scelti dal mondo delle parole, perché è a quel mondo che la musica appartiene.»

Leggi tutto...

IL LIED TEDESCO IN ITALIA Elio Battaglia e la Scuola Hugo Wolf: Mantova-Acquasparta-Torino 1973-2008

Il Lied tedesco in Italia

| 2011 | pp. 120 | ISBN 9788890571336 | cartonato con sovracoperta | € 25,00

 

A cura di Milena Dolcetto | Prefazione di Dino Pambianco

Così, liberi e felici, in un luogo in cui lo spazio è l’Italia non corrosa e il tempo è qualcosa che non distrugge, ci siamo sentiti anche noi. Brevi i soggiorni, ma viva la sensazione di essere finalmente parte del pensiero e della civiltà d’Occidente. (Quirino Principe)

Leggi tutto...

ERIC SAMS | I LIEDER DI ROBERT SCHUMANN

Eric Sams: I Lieder di Robert Schumann

Collana Le Opere di Eric Sams | 2010 | pp. 404 | ISBN 9788890313660 | brossura | € 24,00

 

Prefazione di Gerald Moore

Traduzione, versione italiana delle poesie e analisi samsiana dei duetti di Schumann a cura di Erik Battaglia

«A mio parere questa è la pubblicazione più appassionante, tra quelle del suo genere, dal tempo del libro di Sams su Wolf. La scrittura è così felice che quasi non ci rendiamo conto dell’erudizione e della profondità di pensiero che hanno portato alla stesura finale.

Leggi tutto...

ROBERT SCHUMANN/JEAN-PAUL | PAPILLONS OP. 2

Robert Schumann/Jean Paul: Papillons op.2

Collana Le Opere di Eric Sams | 2010 | pp. 42 | ISBN 9788890313684 | punto metallico | € 12,00

 

Facsimile of the 1st edition (1832) with an introduction and a commentary by Eric Sams

Bilingual text / Testo bilingue inglese-italiano

Papillons, uno dei primissimi capolavori pianistici di Schumann, fu ispirato al compositore dalla lettura di Flegeljahre, il più noto romanzo dello scrittore romantico tedesco Jean Paul. Eric Sams, uno dei massimi studiosi dell’opera di Schumann, fenomenale indagatore del sottile gioco tra musica, letteratura e codici che è alla base del linguaggio schumanniano, racconta qui le fasi della metamorfosi dalle parole e dai concetti della prosa bizzarra di Jean Paul ai voli pindarici delle farfalle musicali di Schumann. 

Leggi tutto...

ERIC SAMS | IL TEMA DI CLARA I codici cifrati, i Lieder, la malattia e altri saggi su Schumann

Eric Sams: Il Tema di ClaraCollana Le Opere di Eric Sams | 2010 | pp. 304 | ISBN 9788890313677 | brossura | € 20,00

 

A cura di Erik Battaglia 

Con una intervista di John C. Tibbetts

A metà degli anni ’60 Eric Sams svela per la prima volta l’esistenza, e i segreti, dei codici cifrati di Schumann. Un vero e proprio linguaggio crittografico, parallelo e contestuale alla costruzione musicale, decodificato grazie al genio analitico del musicologo e all’intuito del crittanalista.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | TABÙ OR NOT TABÙ La genesi di Amleto e altri saggi su Shakespeare

Eric Sams: Tabù or not tabùCollana Le Opere di Eric Sams | 2010 | pp. 324 | ISBN 9788890313653 | brossura | € 22,00

 

A cura di Erik Battaglia

Prefazione di Alessandro Serpieri - Con un saggio di F. J. Sypher

«Eric Sams è una figura straordinaria, ano­mala, eccentrica, di studioso di due diversi campi, la musica e Shakespeare, su cui si eser­cita con l’acribia del paleografo, calli­grafo, crittografo, linguista, filologo e cri­tico, sotto­ponendo ogni testo alla lente del detective in­diziario capace di rivelare e sve­lare segreti testuali nelle varie reda­zioni e circostanze compositive…Leggere i suoi saggi su Shake­speare costituisce un’avventura intrigante».

Leggi tutto...

AUTORI VARI | IL LIED TEDESCO Scelta di saggi. Vol. I. L'Ottocento

AAVV: Il Lied tedesco

| 2009 | pp. 234 | ISBN 9788890313646 | brossura | € 19,00 | anche eBook |


 

A cura e con una prefazione di Erik Battaglia

Scritti di Alberto Basso, Erik Battaglia, Elio Battaglia, Dietrich Fischer-Dieskau, Aribert Reimann, Eric Sams, Susan Youens

Misleading – Lied missing: la musicologia sul Lied è spesso tanto fuorviante da dimenticarsi cosa sia veramente il Lied nella sua sintesi permanente di poesia e musica. Quel gioco di parole è uno dei capolavori linguistici di Eric Sams, che fu il massimo musicologo inglese nel campo degli studi sul Lied tedesco.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | INTRODUZIONE AI LIEDER DI BRAHMS

Eric Sams: Introduzione ai Lieder di BrahmsCollana Le Opere di Eric Sams | 2015 II Edizione | pp. 182 | ISBN 9788898630097 | brossura | € 18,00 | anche eBook |

 

A cura di Erik Battaglia 

Questo lungo saggio introduttivo ai Lieder di Brahms, scritto da Eric Sams in forma di piccolo volume nel 1972, è paragonabile per importanza al celebre Brahms il progressivo di Arnold Schönberg: in entrambi i casi viene proposta una radicale rilettura del linguaggio brahmsiano. Schönberg, in implicita polemica con chi vedeva in Brahms un appagato conservatore, volle isolare quei gesti dirompenti della sua scrittura che avevano favorito la modernità musicale.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | HUGO WOLF Introduzione alla vita e alle opere

Eric Sams: Hugo Wolf. Introduzione alla vita e alle opere

Collana Le Opere di Eric Sams | 2009 | pp. 232 | ISBN 9788890313639 | brossura | € 18,00

 

A cura di Erik Battaglia

Hugo Wolf, più di qualsiasi altro compositore, deve la sua fama postuma alla costruzione di una bibliografia e di una discografia più che alla capillare diffusione della sua musica. Questo anche perché, dopo una vita negletta, la data della sua morte (1903) coincide con gli albori della musicologia moderna e dell’industria discografica.

Leggi tutto...

ERIC SAMS | VARIAZIONI CON ENIGMA SVELATO Saggi su Elgar, Schubert e sul confine tra musica e letteratura

Eric Sams: Variazioni con Enigma svelatoCollana Le Opere di Eric Sams | 2008 | pp. 248 | ISBN 9788890313615 | brossura | € 18,00

 

A cura di Erik Battaglia

Postfazione di Andrew Lamb

Dopo aver individuato e decifrato i codici nascosti nella musica di Schumann e Brahms (il risultato di quegli studi è pubblicato in questa serie in Il Tema di Clara), alla fine degli anni ’60 Eric Sams predispone l’attacco al più celebre Enigma della musica e della musicologia, quello delle Variazioni di Elgar. Il musicologo e crittanalista, che era stato nel gruppo di lavoro di Bletchley Park, risolve non solo quel mistero creato ad arte da Elgar, ma decifra anche la famosa «Lettera a Dorabella», un messaggio in caratteri runici inviato dal compositore ad un’amica, che nessuno, nemmeno la destinataria, aveva mai saputo decodificare.

Leggi tutto...