«Du silence de Pascal Quignard 'Deo Soli Gloria'» (La République des livres, 30 marzo 2015, Pierre Assouline)

La Republique des livres

 Chi se non Pascal Quignard poteva immaginare di tenere una conferenza sulle rovine di Port Royal, nella cattedrale di Coutances, una sera d'estate, accompagnato all'organo e al clavicembalo da Jean-François Detrée? Per chi non era lì, ci ha pensato un attento e sensibile editore a pubblicarla, insieme ad altri estratti dello stesso Quignard, ugualmente improvvisati, e riuniti sotto il titolo «Sull'idea di una comunità di solitari».

 


Non riesci a visualizzare il documento? Clicca qui