La prigione di Oscar Wilde e l'appello: diventi museo | Il Corriere della sera (3 genn. 2021)


cop ballata sito«...Oggetto del contendere il Reading Gaol, carcere di Reading, nel Berkshire. Qui lo scrittore trascorse due anni, dopo essere stato accusato di "indecenza" (in Gran Bretagna l'omosessualità è stata considerata reato fino al 1967). Finita la detenzione, Wilde raccontò l'ingiustizia e il torto subito ne "La Battaglia del carcere di Reading".»